Napoli-Lispia e quello storico precedente che fa ben sperare

Napoli Lipsia 89

I sorteggi di Europa League a Nyon hanno decretato l’avversario del Napoli ai sedicesimi di finale della competizione e vedono il nome della squadra tedesca del Lipsia.

Tra le due squadre c’è uno storico precedente che fa ben sperare i tifosi, oltre che ad evocare dei bellissimi ricordi, nell’edizione 88-89 quando il Napoli vinse la Coppa Uefa, anche allora la squadra azzurra pesco il Lipsia ai sedicesimi di finale, per poi battere rispettivamente Bordeaux, Juventus, Bayern Monaco e in finale lo Stoccarda.

Nell’edizione 88-89 della Coppa Uefa, vide il Napoli di Maradona vincere sull’allora Lokomotiv Leipzig. Alla partita di andata il pareggio per 1-1 in Germania con gol di Francini mentre al San Paolo un convincente 2-0 con reti di Careca e autorete di Scholz. Questi i tabbellini delle due gare:

Andata:  Giuliani, Ferrara, Renica, Corradini, Francini, De Napoli, Alemao, Fusi, Maradona, Careca, Crippa. All Bianchi 1-1

Ritorno: Giuliani, Ferrara, Renica, Corradini, Francini, De Napoli, Crippa, Fusi, Maradona, Careca, Carnevale. All Bianchi 2-0

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.