Napoli – Juventus, pagelle: si salva solo Reina, azzurri si fanno schiaffeggiare dal Pipita

Juventus's forward Gonzalo Higuain scores the goal of 1-0 during the Italian Serie A soccer match between SSC Napoli and Juventus FC at San Paolo Stadium in Naples, 1 december 2017. ANSA/ CEASARE ABBATE

Reina 9 – Esagero? Non credo… il portiere spagnolo salva il risultato in due circostanze con due miracoli da extraterrestre.

Albiol 5,5 – Fa circolare bene il pallone, ma può si lascia trovare impreparato sul tiro a botta sicura di Matuidi e, ovviamente, sul gol partita di Gonzalo Higuain.

Koulibaly 6,5 – Il miglior difensore al mondo in un momento in cui la sua squadra patisce un fisiologico calo di forma.

Mario Rui 6 – Bene in fase propositiva, leggerino in quella di non possesso.

Hysaj 5,5 – Non brilla in nessuna delle due fasi di gioco. Spesso macchinosi i controlli-palla.

Jorginho 5 – Bloccato da un Dybala in stato di grazia quanto a marcature preventive.

Allan 6,5 – Parte alla grande, il Napoli sfiora due volte il gol in avvio. Poi però cala e il tecnico lo sostituisce per il più qualitativo Zielinski.

Hamsik 5 – Insussistente.

Callejon 5 – Vedi commento per Hamsik.

Mertens 5 – Un desaparecido, non la prende mai.

Insigne 6 – Il più pericoloso dei suoi. Va vicinissimo al gol nella ripresa, ma – calciando verso la porta – si fa male. Anatema!

Sostituzioni

Maggio sv

Zielinski sv

Ounas 6 – Palleggio di qualità (per questo lo premiamo), pochi gli spunti degni di nota.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale