Come cambia il Napoli di oggi rispetto a quello della passata stagione, svelato il segreto degli azzurri

NAPOLI CALCIO

“Il Napoli è stratosferico perché poche squadre in europa hanno saputo avere lo stesso rendimento. Solo il City ed il Barcellona hanno una marcia come quella del Napoli. Contro il Benevento, il Napoli è stato molto cinico perché ha subìto per 10 minuti la partita dei padroni di casa, ma poi ha colpito la traversa e segnato il gol. Ad oggi, il Napoli non spreca energie nel trovare la rete e la vittoria. 

Il Napoli è più forte della Juventus e la classifica parla così come le prestazioni. Contro il Benevento ha ripreso a giocare con la consueta sicurezza e qualità e quest’anno certamente se la giocherà fino alla fine. Certo, la Juve è forte ed ha una qualità e una quantità di rosa superiore al Napoli, ma per ora rincorre. Il Napoli non sbaglia un colpo, non perde terreno per cui è vero che c’è un solo punto di distacco, ma stabilisce una differenza sostanziale. La Juve sta bene ed ha un solo problema, gli infortuni, ma anche in questo è accomunato al Napoli”.

Lo ha detto il collega Giancarlo Padovan a Radio Crc. Ha ragione il segreto del Napoli è proprio questo. Il cinismo. L’anno scorso gli uomini di Sarri segnavano quattro cinque gol a partita per dimostrare la forza, oggi lesinano le energie. 

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale