Napoli, inutile girarci intorno: se batti la Juve le dai il colpo di grazia. Ti spiego…

Napoli Juve, sale l'ansia per il match

Lorenzo Insigne in action during the italian serie A soccer match SSC Napoli - Juventus FC at San Paolo stadium, Naples, 02 April 2017. ANSA / CIRO FUSCO

“Tiferò per il Napoli domani. Se la Juve perde esce dal discorso scudetto o almeno questo è il mio parere. La stagione è molto lunga, ma i bianconeri hanno già perso diversi confronti in questo inizio d’anno.

La linea difensiva non è registrata, è chiaramente un momento di transizione.  Il tifo sarà determinante. All’Olimpico, per esempio, quando è mancato il sostegno del 12simo uomo in campo, cioè il tifosi le partite sono finite con un pareggio o una sconfitta.

Ecco, penso che entrare al San Paolo con 50 mila spettatori è qualcosa di unico. Domani è anche la sfida tra due “maestri”: Sarri e Allegri”. Sono le parole del collega Luca Telese, intervenuto a Crc.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale