Napoli – Fiorentina, le pagelle: il migliore che non ti aspetti e un dato sul palleggio…

Napoli in crisi

Reina 7 – La squadra è in calo, lui in netta ripresa. Salva il risultato in un paio di circostanze. Eclatante (ma non miracolosa) la parata su Simeone nel primo tempo.

Hysaj 5 – Si gioca sulla fascia destra, ma la qualità dei piedi è modesta.

Albiol 6 – Imposta bene il gioco, pochi pericoli

Koulibaly 7 – Spezza sul nascere ogni avanzata viola. Insuperabile, forse il migliore dei suoi.

Mario Rui 5,5 – Buone doti in palleggio, si gioca poco sull’out di sinistra.

Hamsik 6 – Costruisce il gioco con buone capacità, va vicino al gol nella prima fase della ripresa.

Allan 7 – Un infaticabile recupera palloni, poco attivo nella fase di costruzione.

Jorginho 4,5 – La Fiorentina lo blocca a dovere, lui non sale mai in cattedra. Il gioco è lento, zero ritmo.

Callejon 5 – Boccheggia, corre senza raziocinio. Il motore gira a vuoto, poco lucido.

Mertens 4 – Dispiace gettare la croce su Dries ma non è mai pericoloso, quando trova l’occasione per battere il portiere si fa ipnotizzare. Fallisce un gol tutto sommato semplice.

Zielinski 6 – Non è a suo agio nel ruolo di vice-Insigne, tuttavia gioca una onesta gara andando peraltro vicino al gol.

Sostituzioni

Rog, Ounas, Diawara sv

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale