Il Napoli ha deciso come si comporterà con gli svincolati dopo l’infortunio di Ghoulam

GIUNTOLI DE LAURENTIIS
FOTO MOSCA

Tempo fa De Laurentiis, dopo l’infortunio di Ghoulam, decise di rinnovare il contratto del terzino algerino così da mettere a tacere le tante indiscrezioni di mercato che lo riguardavano, dall’Arsenal al PSG.

Stando a quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il contratto rinnovato fino al 2022 prevedeva uno stipendio di tre milioni di euro più bonus, oltre ad una clausola di 35 milioni soltanto per l’estero.

Dopo il nuovo infortunio, è ormai certo che la stagione di Ghoulam sia finita, e nonostante questo, stando sempre a quanto riporta il quotidiano, sembra che il Napoli non opererà sul mercato ricorrendo ad uno svincolato per sostituirlo.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.