Nainggolan distrugge Pjanic: “Non andrei mai alla Juve! Sarebbe…”

nainggolan

Il centrocampista della Roma, Radja Nainggolan ha giurato eterno amore alla squadra giallorossa, dopodichè si lascia in un qualche commento sul suo ex compagno di squadra, ora alla Juventus, Miralem Pjanic, queste alcune sue parole a fedegiallorossa.it:

“Sono molto legato a lui e anche con la sua famiglia. Non posso dire che sia il mio migliore amico ma ci sentiamo e ci vediamo spesso, caratterialmente è un po’ come me, ci troviamo molto bene. Mi dice che sta bene, si trova in una società vincente, lo hanno dimostrato negli ultimi anni, anche la storia parla per loro.

Se fosse arrivata un’offerta per me dalla Juve? Sarebbe troppo semplice andare in una squadra che vince già da anni. A Torino vincere è normale. Io invece voglio essere protagonista, vincere qua a Roma contro la Juventus sarebbe una doppia soddisfazione.

Tutte le cose che ho detto e fatto in passato le rifarei perché sono uno che dice quello che pensa, sono fatto così. Sono sempre rimasto a lungo nelle società in cui sono andato ho trovato sempre posti buoni dove vivere. Roma? Non vedo il motivo per cui debba andare via, vivo bene ho tutto quello che mi serve quindi in questi casi neanche tutti i soldi ti possono far cambiare idea. E’ una scelta che ho fatto perché penso di vivere bene e avere tutto quello di cui ho bisogno”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.