Mertens sta sudando la maglia e la pelle (azzurra). Vuole restare disperatamente

mertens

Nove all’ariete che non t’aspetti. Prima chiama Cragno al miracolo (con l’aiuto del solito palo), poi trova l’incornata vincente col guizzo di chi ha il sacro fuoco del gol che divampa nel petto: 6 reti e 3 assist nelle ultime 8 di campionato per il belga che ha fame. Fame di reti, di Napoli, di un record di reti all-time che è ora un traguardo raggiungibile. Servirà, però, la volontà di volersi ancora.

Una volontà che è forte e chiara per Mertens, che ora aspetta magari un cenno dalla società per chiarire la questione. Con 17 reti e 12 assist in una stagione che lo ha visto utilizzato a corrente alterna, pensare di farne a meno sarebbe un azzardo che il Napoli in questo momento non può permettersi. Oggi Ciro compie 32 anni, ma ha ancora la vivacità del folletto che ha fatto innamorare un’intera città. Resta con noi.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale