Mertens praticamente dice “Pappo’, caccia e sord”

mertens

Proponiamo uno stralcio dell’intervista di ieri sera a Mertens che di fatto dice “pappò caccia e sord”:

Per Mertens, quanto credi in te stesso e nella squadra? “Ho sempre creduto in me, ogni persona deve credere in se stessa, ma credo anche nella squadra. Abbiamo perso un gran giocatore come Albiol ma per fortuna abbiamo preso Manolas, ma penso che dobbiamo prendere anche altri giocatori per alzare il livello. Le altre comprano sempre, noi proviamo sempre ma se vogliamo vincere qualcosa dobbiamo alzare ancora il livello, ci sta!”.

Per Mertens, l’anno prossimo puoi vincere la classifica cannonieri? “Non posso fare la promessa, ma posso promettere che proverò, anche a vincere lo Scudetto con la squadra!”.

Ancelotti fa una domanda ad Insigne, com’è che ti trovi meglio in nazionale con un modulo diverso? “E’ sempre colpa dell’allenatore! (ride, ndr)”.

Interviene Mertens: “Sento parlare solo di Koulialy e Manolas, ma abbiamo anche altri difensori, Chiriches, Maksimovic, Luperto,Tonelli”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale