Lo juventino Zampini provoca, Varriale lo “distrugge” con una domanda su Orsato

varriale

NAPOLI-JUVE a colpi di tweet. Protagonisti di questo battibecco social Massimo Zampini, noto giornalista di fede juventina, ed Enrico Varriale, collega di Rai Sport. Il primo ha pubblicato un video con le dichiarazioni dell’Onorevole Cantone:

“Parliamo di cose serie”. È dovuto venire Cantone a spiegarvelo. Il convegno imbarazzante, le tesi di diritto tragicomiche, le lagne insopportabili, perché si vince, perché si perde. Tutto in 2 minuti e 20, da un tifoso del Napoli che è una persona seria”.

ZAMPINI COME MUGHINI: GLI JUVENTINI CONTRO NAPOLI E I NAPOLETANI

VARRIALE RISPONDE

Pronta la risposta del giornalista Rai: “Che Raffaele Cantone fosse una persona seria io lo sapevo già. Qualche tuo amico lo ha definito feccia.Nota le differenze.Vorrei poi che,con la stessa serietà,analizzassi anche le altre cose dette da Cantone,su rispetto delle regole e la vergogna dei cori razzisti in alcuni stadi. Mi piacerebbe poi che qualche tifoso juventino serio rispondesse a questa semplice domanda: Come si spiega che Orsato,dopo la famigerata Inter-Juve, gara comunque fondamentale per assegnare l’ ultimo scudetto, stia arbitrando solo partite di 2nda e 3za fascia? Attendo fiducioso”.

ANCELOTTI MAI BANALE: LA VERITA’ SUL MERCATO E’ QUESTA

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.