“L’Inter è più discriminata del Napoli, la provocazione nordista che indigna una città intera

atalanta

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pietro Senaldi, direttore di Libero che ha rilasciato alcune dichiarazioni proprio per spiegare le motivazioni di quel titolo:

“ “Comandano i terroni” è una provocazione, ma è anche un titolo che rappresenta la realtà perché il sud sta tornando al potere. L’Italia è politicamente spaccata in due. I giornali hanno anche la funzione di andare oltre la cronaca ed essere provocatori e in Italia stiamo vivendo un Governo per nulla compatto. Sono contro la violenza negli stadi, ma voglio dire che non solo il Napoli viene discriminato ogni domenica. Anzi, è l’Inter è la squadra più odiata, ma la squadra nerazzurra vive questo titolo con orgoglio”.

MERCATO NAPOLI: AZZURRI SCATENATI, GIUNTOLI PRONTO A SFERRARE L’ASSALTO DECISIVO

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.