Libero rincara la dose nell’edizione odierna e prende in giro i tifosi

libero

Nell’indomani della sconfitta del Napoli contro il Feyenoord, il giornale Libero ha pubblicato un titolo sull’eliminazione alquanto discutibile: “Napoli, salutame a soreta”. Questo titolo ha fatto infuriare i tifosi, ma il giornale nell’edizione di oggi ha rincarato la dose con questo titolo:

“Brucia più il titolo di “Libero” della sconfitta del Napoli. I tifosi partenopei furiosi per lo sfottò, ma non è colpa nostra se sono usciti dalla Champions perdendo anche 25 milioni”.

L’autore degli articoli è il noto giornalista Fabrizio Biasin, che tra l’altro ha voluto intervenire a Radio Goal, su Radio Kiss Kiss Napoli per chiarire la sua posizione, queste le sue parole:

“Sono contento di questa telefonata così ho l’opportunità di chiarire. Io c’entro poco con quel titolo, ma nel pezzo si può leggere un analisi equilibrata. Parlo dell’atteggiamento sbagliato del Napoli durante l’arco della Champions.

Io tra l’altro sono un sostenitore accanito di Maurizio Sarri, anche quando dopo le prime partite lo criticavano tutti io ero già tifosissimo del Napoli e del suo allenatore. Io tra l’altro avevo in mente un titolo diverso come ‘Ciao Pep’. Io ho ottimi rapporti con tutti i napoletani, se fosse stato per me quel titolo non l’avrei messo”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.