Lanci di monete e pietre all’arbitro, arriva la pena al Napoli

tifosi napoli stadio san paolo

Da parte del giudice sportivo, Gerardo Mastrandrea, e dei suoi assistiti, nel corso della riunione avutasi il 13 dicembre, ha apportato questa decisione nei confronti del Napoli:

Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, al termine della gara, mentre gli Ufficiali di gara si accingevano ad abbandonare il recinto di giuoco, lanciato in direzione dei medesimi, senza colpirli, alcuni oggetti (monete e un piccolo pezzo di cemento); per avere inoltre lanciato, al 47° del secondo tempo, un bengala nel recinto di giuoco; recidiva; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.