Jorginho non è un tifoso del Napoli? Nell’epoca del vile denaro non ci sorprende più di tanto

jorginho

Joao Santos, agente di Jorginho, ha commentato a Radio Marte le voci insistenti dell’approdo alla Juve di Sarri. Nel caso ciò accadesse, non esclude la possibilità che il centrocampista ex Napoli possa poi raggiungere quello che è stato ed è tuttora il suo mentore.

“Jorginho alla Juventus in caso di arrivo di Sarri? Non so niente. Secondo me loro sono concentrati sulla finale di Europa League. Per Jorginho è stata una stagione piuttosto brillante, ha fatto 50 partite ed è arrivato terzo in Premier League, è in finale in Europa League e gioca per la Nazionale italiana”.

 

PERCHE’ NO

Jorginho è un professionista e non un tifoso del Napoli, gli piace la città ma non può dire di non voler giocare per qualche squadra, quando non giocherà più a calcio potrà ragionare da tifoso. Per il Napoli credo che l’importante sia rinforzare la squadra per essere competitivo con la Juventus. Il Leicester vinse la Premier League qualche anno fa. Elmas? L’ho visto giocare, la squadra ha fatto male quest’anno. Non è che questo calciatore abbia fatto la differenza”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.