Insigne, novità da Castelvolturno, ecco cosa filtra dagli spogliatoi

Il Napoli in questo campionato vanta insieme a Inter e Roma la miglior difesa del campionato con sole 10 reti subite, ma al momento il vero problema è paradossalmente l’attacco, che per anni è stato il fiore all’occhiello della squadra azzurra.

Contro il Torino bisognerà tornare al gol, ma il Napoli probabilmente dovrà farlo senza Lorenzo Insigne che stando a quanto riporta l’edizione odierna di Repubblica sarà assente contro i granata, poichè le sensazioni in allenamento non sono delle migliori.

Sicuramente Insigne proverà di tutto pur di esserci e recuperare in fretta, anche alla luce delle difficoltà in attacco della squadra. Sta di fatto che Sarri difficilmente cambierà modulo e riproporrà ancora Zielinski sulla sinistra. Difficile vedere da parte sua una variazione tattica, più probabile che si stringerà i denti fino alla fine dell’anno in attesa della pausa di gennaio.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.