Insigne e Higuain e il battibecco in campo, ecco cos’è successo

insigne higuain

Napoli-Juve non è mai una partita come le altre, soprattutto da quando Higuain è passata in maglia bianconera dopo aver passato tre anni con quella azzurra.

Anche con i suoi ex compagni in campo ci sono stati dei battibecchi, ecco quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport:

“Ogni suo tocco di palla del Pipita, poi, ha un concerto personale: lo stadio di Fuorigrotta non gli risparmia nulla. Poi arriva il gol. E quell’esultanza.

E a seguire, prima della battuta di un calcio d’angolo, lo avvicina Insigne che gli dice di non fare del «cinema» dopo che Pipita ha scagliato il pallone con rabbia contro un tabellone pubblicitario.

Pipita non la prende bene, chiede a Lorenzo cosa voglia dire, poi si avvicinano gli juventini e lo calmano e quindi Pipita e Mertens si dicono qualcosa. Animi da barricate. Fiammiferi nell’anima. Musi duri”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.