Insigne: “Hamsik ce lo teniamo stretto. È vero ho sbagliato sul gol…”

INSIGNE

Lorenzo Insigne, dopo la vittoria contro la Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, queste le sue parole:

“Sampdoria più dura di Inter e Juve? Sono un’ottima squadra e lo sapevamo, con un allenatore che insegna calcio, abbiamo vinto ma ci hanno messo in difficoltà. Siamo stati bravi a non perdere la te sta e a giocarcela fino alla fine.

Mi manca Ghoulam? È un grande giocatore, ma c’è Mario Rui che sta facendo bene e deve continuare così perchè è forte. Siamo abituati bene con Ghoulam, ma fidatevi se vi dico che Mario Rui ha grandi qualità.

Sono orgoglioso di Hamsik e degli anni trascorsi qui in azzurro con lui, un grande giocatore ma anche un ragazzo con grande umiltà, non si lamenta mai, in campo e in allenamento. Ce lo teniamo stretto, è un esempio per tutto, è il nostro capitano.

Il gol? So di non averla presa bene, ma alla fine è entrata ed è questo l’importante (ride, ndr). Se avessimo perso saremmo andati tutti in ritiro, Sarri ci chiede molto! Auguri di Buon Natale a tutti”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.