Insigne: “Dovevamo dare una risposta, sono sicuro che Sarri non sarà contento…”

INSIGNE

Alla fine della partita tra Napoli e SPAL al San Paolo vinta dagli azzurri per 1-0 ha parlato Insigne ai microfoni di Premium Sport, queste le sue parole:

“Siamo partiti bene segnagno subito. La SPAL sapevamo ci avrebbe dato fastidio come all’andata. Siamo rimasti concentrati dimostrando di volere a tutti i costi i tre puntii.

Sarri voleva chiudere subito la gara, ma l’importante era vincere e tornare in vetta. Abbiamo una grande maturità, mancano 13 partite ed è ancora lunga visto il vantaggio di un solo punto sulla seconda. Bisogna giocare ogni partita con grande cattiveria.

Dopo la sconfitta in Europa ci voleva una grande prestazione anche se il mister non sarà contento del risultato. Lipsia? Andremo in Germania con la testa giusta”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.