Insigne: “Accordo chiuso col Crotone, poi è saltato tutto” poi un lapsus su Benitez

Durante l’intervista rilasciata a Canale 21, l’attaccante azzurro Lorenzo Insigne, ha parlato anche degli allenatori che ha avuto nel corso della sua carriera, queste le sue parole:

“Grazie a Zeman sono entrato nel calcio dei grandi. Dopo la stagione al Foggia arrivarono tantissime offerte dalla Serie B, stavo quasi per chiudere con il Crotone, però poi dopo mi contattò Zeman e quindi decisi di accettare e andare al Pescara.

Con Mazzarri invece ricoprivo un ruolo diverso in campo ma ho deciso di restare e di seguirlo per giocarmi le mie possibilità con la maglia azzurra. Quando arrivò Benitez giocavo come esterno nel 4-4-2 (lapsus per Insigne, forse intendeva il 4-2-3-1) e con lui ho iniziato a fare la fase difensiva che fino ad allora non conoscevo”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.