Lotito: “Immobile al Napoli? Non so niente”, ecco perchè non ci convince e Ciro è possibile davvero

immobile napoli lazio

Valter De Maggio è intervenuto ai microfoni di Radio Goal, trasmissione radiofonica in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, riguardo alle voci di mercato che sono uscite fuori stamattina, in particolar modo su TuttoSport, e che riguardano la strategia del prossimo mercato estivo.

VIA ALLAN, MERTENS E HYSAJ, PRONTI I SOSTITUTI

Per i giornali in estate andranno via Allan, Mertens, Hysaj e Inglese oltre naturalmente al prossimo partente Hamsik (entro febbraio), questi giocatori dovrebbero avere una valutazione complessiva di circa 200 milioni che verrebbero in buona parte reinvestiti sempre sul mercato e si sono fatti i nomi di Lozano, Fornals, Almendra e Immobile.

De Maggio dice di aver contattato per questo motivo il presidente della Lazio, Lotito, questa la risposta:

“Era nell’aria l’interesse del Napoli su Immobile. Abbiamo contatto Lotito offline, la risposta testuale del presidente: ‘Non mi risulta nulla, dal Napoli nessun sondaggio. Non ho ricevuto proposte’. Ha fatto subito chiarezza il presidente della Lazio”.

LOTITO NON CI CONVINCE, IMMOBILE OBIETTIVO REALE

Questa chiusura immediata su Immobile però non ci convince, sembra un modo tipico di chi vuole nascondere qualcosa il più in fretta possibile per non destabilizzare l’ambiente (la Lazio lotta per la Champions e una voce del genere porterebbe solo una cattiva aria a tutto l’ambiente biancoceleste). Per questo motivo crediamo più che mai che Immobile rappresenti la vera alternativa a Inglese e Mertens, e forse anche un motivo in più per trattenere Insigne.

Immobile rappresenta al momento l’unico attaccante accessibile al Napoli sul mercato italiano, in grado di sostituire Mertens e potersi alternare bene con Milik con la gestione di Ancelotti. Rinvigorirebbe l’ambiente dalle varie cessioni importanti che sono in vista oltre a creare un’attacco romanticamente napoletano che sicuramente esalterebbe tutto l’ambiente (e De Laurentiis sa bene che quest’ultima cosa fa bene anche alle casse della società).

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.