Il Napoli gode per la vittoria: abbiamo dominato i quattro mori!

napoli sampdoria pagelle

“Al Napoli vengono i “5 minuti” e gli azzurri ribaltano il Cagliari in una rimonta che vale il secondo posto aritmetico con 3 giornate di anticipo.

Dall’85esimo fino al termine il Napoli mette la testa davanti al vessillo dei “4 Mori”, prima con Mertens – che raggiunge Sallustro nella graduatoria bomber della nostra storia con 107 reti – e poi con il ritorno al gol di Insigne che infila con freddezza un calcio di rigore assegnato dal VAR per fallo di mano di Ionita su cross di Ghoulam.

L’emozione è tutta nella coda al San Paolo. Dallo 0-1 al 2-1 con cuore e carattere. Il Napoli si prende con anticipo l’obiettivo del secondo posto e della Champions ed ha ancora 3 gare per poter rimpinguare il punteggio in classifica a cominciare da domenica a Ferrara con la Spal”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale