Il calcio secondo Fedele: Dumitru “il nuovo Henry”, Fabian Ruiz “cammellone”

L’Atletico Madrid non molla, vuole Fabian Ruiz. Stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo AS, infatti, i Colchoneros sarebbero tornati alla ribalta per il centrocampista del Napoli. Il ds degli spagnoli, Andrea Berta, avrebbe chiamato Carlo Ancelotti per chiedere informazioni sul classe ’96, ricevendo però una risposta negativa. Il tecnico di Reggiolo, dunque, blinda il suo gioiellino, protagonista di una stagione positiva con gli azzurri e di un Europeo U21 vissuto e vinto da assoluto protagonista.

Fabian Ruiz ha chiuso la prima annata con la maglia del Napoli con un bottino di sette gol in 40 presenze. De Laurentiis e lo stesso Ancelotti sono assolutamenti fermi sulle proprie posizioni, intenzionati dunque a fare del calciatore un punto di riferimento della squadra della prossima stagione. Il calciatore, intanto, ha un contratto con il Napoli fino a giugno 2023 e non ha una clausola di rescissione, ulteriore dettaglio a vantaggio del club partenopeo che, dunque, potrà fissare il prezzo del calciatore in caso di uscita.

Insomma, le due di Madrid si scannano per Fabian. Ricodiamo che per Fedele era “Cammellone”. Ricordiamo le altre perle di Fedele: “Dumitru? E’ il nuovo Henry”. Roba da sbellicarsi

leggi altre news qui

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale