Iannicelli si sfoga dopo lo scontro con Sarri: “Una cosa non mi è piaciuta…”

Napoli spento in campo, Iannicelli guest star della serata

iannicelli

Dopo lo scontro a campo aperto con Maurizio Sarri, il collega Peppe Iannicelli si è “sfogato” attraverso la sua emittente, Canale21. Ecco le sue dichiarazioni riprese dalla redazione di Napolipage.it:

“Io per mestiere faccio il giornalista quando parlo con il mio interlocutore do sempre del lei. Gli altri danno del tu a Sarri, io non faccio così il mio lavoro. Inoltre – prosegue il collega –  Maurizio Sarri non ha risposto alla mia domanda,

facendo un torno non tanto a ma, quanto ai tifosi del Napoli. Sarri non ha detto nulla a sé stesso, non ha fatto un minimo di autocritica… io non credo che stasera la proprietà del Napoli sia contenta di essere uscita

da un girone dove il Napoli aveva tutte le carte in regola per poter passare. Sarri deve rendere conto di questo fallimento”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale