Iannicelli: “Due gironi vinti ma zero tituli, è assurdo! Se il Napoli non vince lo scudetto…”

iannicelli

Il noto giornalista sportivo, Peppe Iannicelli, è intervenuto a Radio Marte durante Marte Sport Live, queste le sue parole:

“Due gironi vinti ma in due stagioni diverse non fanno uno scudetto. Sarri l’ha confermato, traguardo importante ma non punto d’arrivo. Il Napoli sa qual è il suo potenziale e l’obiettivo è lo scudetto, ad esempio in Champions League non c’era la stessa determinazione.

Attenzione alla trasferta di Crotone, molto insidiosa, c’è l’opportunita di portare a casa un risultato importante e dare pressione a Juve e Inter. Il campionato si deciderà alla fine tra gli azzurri e la Juventus.

Sotto porta ci sono dei chiari problemi per Merten e Callejon, anche se ultimamente il belga gioca bene, è stato sfortunato. Ma alla fine se non segna lui segna Koulibaly, Insigne o Hamsik.

Quest’anno vincerà il girone d’andata, in due campionati e mezzo ha vinto due gironi, ma zero tituli, questo è paradossale e va assolutamente colmata questa mancanza. Mancare lo scudetto significherebbe partire da zero, un vero e proprio problema poi. Questa squadra può solo vincere, altri destini sarebbero difficili da gestire”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.