Hysaj, irrompe Ancelotti: il tecnico ha così “fatto tacere” il procuratore del difensore

Ancelotti allenamento

A Radio Marte, nel corso di Si Gonfia la Rete, il direttore Raffaele Auriemma ha rilasciato importanti dichiarazioni in merito all’incontro che c’è stato tra l’agente del terzino albanese, Elsied Hysaj, e Cristiano Giuntoli, direttore sportivo della SSC Napoli:

Giuffredi è stato a Castel Volturno per chiacchierare con Giuntoli e alla discussione ha partecipato anche Ancelotti. Riferendosi alle parole dell’agente che aveva detto ai nostri microfoni: “Se siamo di troppo andiamo via”, l’allenatore del Napoli ha chiarito dicendo: “Non è di troppo, è un elemento importante e per me deve restare e chiedo al Napoli di rinnovargli il contratto, ma nel mese di dicembre non si è allenato come volevo ed è per questo che non ha giocato”.

Il tecnico del Napoli ha sgombrato così il campo chiedendo il rinnovo del contratto, ma il club ha fissato il prezzo: 50 milioni, ma se arrivasse una società pronta ad offrire 35/40 milioni il Napoli lo venderebbe. La sola che potrebbe offrire una cifra simile è il Chelsea che teme anche lo stop dal FPF. Hysaj all’Atletico Madrid? Non penso che i colchoneros vogliano Hysaj, si è cavalcata l’onda di malumore di Hysaj per mettere queste voci. A gennaio Elsied Hysaj potrebbe lasciare Napoli solo per il Chelsea”.

MERTENS CITTADINO DI NAPOLI: CIRO AMA NAPOLI E CI RENDE PARTECIPI DI QUESTO CONNUBIO CHE NON MORIRA’ MAI

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.