Hamsik, tutti dicono che gioca al di sotto, ma pochi hanno individuato il motivo

napoli milan hamsik

napoli milan hamsikIn molti in questo periodo vedono un Hamsik sotto tono in fase offensiva, ma in pochi hanno notato il suo grande contributo in quella di copertura, dando un grandissimo contributo alla squadra, sacrificando molto la sua presenza in attacco per il bene della squadra.

Non a caso che la manovra del Napoli passa sempre dai suoi piedi, toccando insieme a Jorginho tantissimi palloni in ogni partita.

Sicuramente non è il miglior momento di forma della sua carriera, dimostrando in alcune situazione una certa mancanza della “lucidità”, questo molto probabilmente perchè svolgere ad alto livello entrambe le fasi di gioco non è semplicissimo per lui, e quindi sta attraversando un periodo di adattamento.

Per Sarri il capitano slovacco è imprescindibile e infatti in 20 partite è partito sempre titolare, però viene quasi sempre sostituito (16 volte su 20), questo per fargli risparmiare le energie, dato che il suo lavoro è maggiore rispetto alle stagioni passate.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.