Hamsik ha deciso, vuole salutare per bene i tifosi, ecco come

hamsik

Marek Hamsik voleva tenere tutto segreto e dare lui stesso l’annuncio del suo addio. Nonostante tutti parlino di lui, ieri il capitano ha postato il consueto commento alla partita sul suo sito, ma senza citare l’addio al Napoli.

Anche sabato all’uscita dal San Paolo ha liquidato i presenti dicendo “Ma quale saluto?” e di fatto non confermando le voci del suo passaggio in Cina, dato ormai per certo. Oggi, forse, il capitano potrebbe uscire allo scoperto: attende le firme, ma è molto probabile che Marek si “rifarà” salutando per bene i tifosi. Nelle sue intenzioni, prima che la notizia venisse fuori, c’era il pensiero di fare qualcosa di pubblico, forse anche una conferenza o un video di commiato.

Possibile che lo faccia ugualmente appena tutto sarà ufficiale. Di certo non ci sarà il saluto al San Paolo, non c’è tempo. Ma non si esclude che Hamsik, dopo l’esperienza in Cina, possa dire addio al calcio giocato con una partita speciale al San Paolo, senza escludere un suo ritorno, un giorno, come dirigente.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.