Ha giocato nel Napoli di Mazzarri e parla oggi di fallimento azzurro: Ancelotti uno dei colpevoli

mazzarri

Salvatore Aronica, ex difensore del Napoli ai tempi di Walter Mazzarri, è intervenuto ai microfoni di radio Sportiva dopo la sconfitta del Napoli contro l’Arsenal:

“C’è stato un blackout totale del Napoli, non mi aspettavo una supremazia così netta dell’Arsenal. Il risultato poteva essere anche più ampio e mi dispiace perché pensavo che il Napoli potesse fare una partita diversa. Credo che il Napoli sia mancato nell’approccio: è stato molto timoroso e spaventato. L’Arsenal invece è partita col piglio giusto e ha archiviato la gara nella prima mezz’ora”.

STAGIONE FALLIMENTARE SE TRA SEI GIORNI…

“Il Napoli i in casa ha fatto le sue fortune e i calciatori riescono a dare qualcosa in più, ma l’Arsenal è una squadra di qualità e magari avrà più spazi perché il Napoli dovrà attaccare. Se tra sei giorni il Napoli dovesse essere fuori da tutte le competizioni, sarebbe veramente un fallimento”.

“Il Napoli i in casa ha fatto le sue fortune e i calciatori riescono a dare qualcosa in più, ma l’Arsenal è una squadra di qualità e magari avrà più spazi perché il Napoli dovrà attaccare. Se tra sei giorni il Napoli dovesse essere fuori da tutte le competizioni, sarebbe veramente un fallimento”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.