Guardiola, un sms a Sarri prima della partenza in Ucraina e la promessa

sarri-guardiola-posa

Mercoledì il crocevia della stagione: la qualificazione agli ottavi passa per l’Olanda. Una vittoria per sperare, per credere che l’obiettivo passaggio del turno sia ancora un sogno a cui poter credere. Affinchè tutto ciò si possa materializzare, è necessario che gli inglesi del City battano lo Shakhtar in Ucraina.

Una partita, per la squadra di Guardiola, ininfluente ai fini della classifica. La squadra di Pep è già qualificata, questo ha indotto molti a credere nella possibilità che i britannici prendessero l’impegno sottogamba.

Un sentore, forse, smentito dal tecnico catalano. Stando a quanto riferisce Sky, quest’ultimo avrebbe contattato via sms Maurizio Sarri, promettendogli ciò che aveva ribadito tempo addietro allo stesso tecnico del Napoli: vincere in Ucraina e chiudere il girone a punteggio pieno.

Caro Pep, ogni promessa è debito!

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.