Gravi offese verso Insigne e Mertens: “Sono due pistole ad acqua”. Ma la riconoscenza dov’è?

FIGURA DI MERDA JUVE, L’IRONIA DEI NAPOLETANI E’ TOP

Queste le parole di Antonio Corbo, intervenuto ai microfoni di Canale 8 durante la trasmissione ‘Ne parliamo il lunedì’:

“Ancelotti con Insigne e Mertens pensava di avere due bomber, invece aveva due pistole ad acqua! Gesto Mario Rui?

Gravi offese verso Insigne e Mertens: “Sono due pistole ad acqua”. Ma la riconoscenza dov’è?

Più di questo mi sorprende l’amareggiato stupore di Ancelotti che è uno che rispetta sempre i giocatori, si sorprende vedendo questo qui che fu preso ad una cifre importante perché adatto al gioco di Sarri, evidentemente nel repertorio non c’è la buona educazione”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale