Grassani, legale Napoli: “Younes ha firmato un contratto, rischia multa e squalifica…”

younes

Mattia Grassani, legale della Ssc Napoli, ha fatto il punto sulla questione Younes a Radio Crc:

“Younes ha firmato un contratto con decorrenza dal 1 luglio 2018. Il Napoli è l’unica squadra che da quella data avrà il diritto alle prestazioni sportive del calciatore. Qualora il calciatore non si assumesse la responsabilità degli accordi presa, andrebbe in contro a multe e squalifica. 

Credo che se il giocatore continuerà nella sua iniziativa, andrà a sbattere contro un muro a meno che tutto non avvenga alle condizioni del Napoli.

La percentuale del 70% non è stata raggiunta nel momento in cui il Napoli ha vincolato il giocatore. La condizione in esame è decaduta non potendo esplicare i suoi effetti in futuro. La cessione rientrerebbe in logiche di mercato che prescindono da aspetti legali”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.