Giuntoli lo tempesta di telefonate, lo vuole a gennaio. Ultimatum tra 15 giorni, c’è però un piano B

Giuntoli

Gennaio si avvicina, mancano solo due settimane e il mercato sarà di nuovo aperto. Il Napoli non cerca solo un terzino per sostituire Ghoulam e avere un giocatore valido in squadra dopo la partenza di Maggio a fine anno (Vrsaljko è l’obiettivo primario). Ma si dovrà in particolar modo trovare una valida alternativa a Callejon, anche in vista futura.

Stando quindi a quanto riporta Raffaele Auriemma nell’edizione odierna di TuttoSport, il direttore sportivo del Napoli, Giuntoli, sarebbe alla disperata ricerca di un giovane promettente ma già pronto per il Napoli.

Il tempo stringe e quindi i nomi sul taccuino vengono insistentemente contattati, su tutti il nome più plausibile è quello di Verdi del Bologna, a lui il direttore del Napoli ha dato un ultimatum entro i prossimi 15 giorni.

Il Bologna non vorrebbe cederlo già a gennaio, ma di fronte ad un’offerta interessante la società rossoblù non si chiude ad una trattativa.

Nel caso in cui invece la trattativa per Verdi non dovesse andare a buon fine, per gennaio esiste anche un piano B, e riguarda il giovanissimo giocatore del Torino, Edera, anche nazionale under 20.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.