Giuffredi, agente di Mario Rui: “Tutti fanno la guerra al Napoli! Vergognoso quanto accaduto a Giuntoli…”

carnevali marotta

Mario Giuffredi, agente di Mario Rui, ha parlato ai microfoni di Radio Crc. Ecco cosa ha detto:

“Da quando gioca Mario Rui, il Napoli in difesa subisce meno. Non lo dico io, questi sono dati puramente statistici. I calciatori vanno sempre aspettati, ricordo tutto quello che si è detto in passato su di lui.

Sta giocando bene, forse anche meglio di come lo faceva ad Empoli. La sua condizione non è ancora ottimale, quando sarà al massimo potrà rendere ancora meglio di come non lo stia già facendo adesso.

Il mercato del Napoli non può definirsi sotto le aspettative. L’obiettivo era Verdi ma quest’ultimo ha declinato l’offerta, seppur allettante, del club azzurro. Qualsiasi altro calciatore non sarebbe stato impiegato da Sarri. Per il Napoli poi prendere un calciatore è sempre un’impresa. Quando si muovono gli azzurri, tutta l’Italia è pronta a fare la guerra. La Juve ha un potere maggiore e sinergie con quasi tutti i club.

Vergognoso come la piazza abbia trattato Giuntoli. Lui ha grandi meriti, dalla gestione dell’allenatore a quella del gruppo. Dispiace che sia accaduto tutto ciò”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.