Giaccherini, l’agente: “Non escluso questa possibilità a gennaio, la società lo sa bene”

giaccherini

Furio Valcareggi, agente di Emanuele Giaccherini, è intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com all’ospedale Meyer di Firenze per la Fondazione Bacciotti: 

“Di questi tempi l’anno scorso portai al Napoli due squadre interessate a lui: Juventus e Roma. Gli azzurri lo consideravano incedibile, ma adesso Giaccherini è il 27° cambio e si dovrà dunque trovare una soluzione che accontenti tutti. Anche il Napoli sarà concorde con me. Il problema di Emanuele è che guadagna bene, ma si può risolvere tutto.

Giaccherini è un grandissimo giocatore di rendimento e in panchina è un fenomeno, non c’è un allenatore che lo bocci. E’ un calciatore di sostanza, che corre e lotta per tutta la partita. Purtroppo gli azzurri lo vedono come esterno alto. Parlerò con Giuntoli, ancora c’è tempo. Il Chievo perderà Inglese con destinazione Napoli e quindi l’accostamento con Giaccherini viene facile. Perché no? Potrebbe rientrare nell’operazione. Ci andremmo anche domattina”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.