Gazzetta e la richiesta a Guardiola: “Se quei complimenti erano veri, lo dimostri vincendo con gli ucraini”

Il Napoli ha vinto al San Paolo contro lo Shakhtar per 3-0, ma la qualificazione agli ottavi non dipende solo dalla squadra azzurra, ma soprattuto da cosa succederà in Ucraina quando il Manchester City, già qualificato come primo, dovrà affrontare la squadra di Fonseca, al quale basterà un pareggio per qualificarsi. Ecco quanto riporta la Gazzetta dello Sport, lanciando un monito a Guardiola:

“Il Guardiola che allena il City e che elogia continuamente il Napoli e Sarri, in modo così marcato e continuo, che in molti hanno pensato che si trattasse di una presa in giro. Se questi complimenti sono veri e genuini, Pep deve dimostrarlo all’ultima giornata del girone di Champions League, battendo lo Shakhtar in Ucraina e aiutando quindi il Napoli a passare il girone. Solo così può dare prova del suo amore”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.