Ancora feriti gravi a San Silvestro, ecco cos’è accaduto ad un 51enne ed un ragazzino

botti

Molto prima che scattasse la mezzanotte un ragazzino di 14 anni che passeggiava con la madre è stato colpito da un forte petardo riportando gravi problemi agli arti e all’occhio. Petardo lanciato da uno sconosciuto mentre il ragazzo usciva dalla stazione di Agnano.

Inoltre su Via Carbonara un uomo 51enne che era in auto è stato colpito da un proiettile vagante mentre tornava a casa, è subito stato assistito d’urgenza all’ospedale Loreto Mare. I medici hanno certificato che il proiettile ha colpito la zona dorsale dell’uomo e quindi si attendono ulteriori accertamenti.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.