Fedele mette paura ai tifosi del Napoli. Ecco cosa rivela sul futuro di Sarri e Mertens

Fedele sul futuro degli azzurri

Enrico Fedele, noto operatore di calcio,ha parlato ai microfoni di Radio Marte. Ecco quanto, delle sue parole, è stato evidenziato dalla nostra redazione: “Se dico che Hamsik è un mezzo giocatore è perché gioca le partite a metà. Koulibaly? In questo momento vale come Maradona nel Napoli. Questo, credo, può essere l’ultimo anno di Sarri al Napoli.

Dopo tre anni è comprensibile se vuole cambiare aria. Per lo scudetto però questa occasione è irripetibile. E’ una concatenazione di eventi più unica che rara, credo che se non si dovesse vincere il torneo oltre a Sarri anche un giocatore può andare via. Esempio: Dries Mertens”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale