Era un eroe azzurro del ritorno in A, si schiera con la Juve: “Napoli la smetta, la Juve è troppo per loro”

napoli calcio

Intervistato da TuttoNapoli, l’ex esterno azzurro Gyorgy Garics ha parlato degli azzurri. Con dei riferimenti: “La nostra era una squadra affamata, ambiziosa. Tutti i giocatori volevano spaccare il mondo. Sono tante le differenze con quel periodo. L’obiettivo del Napoli era dar fastidio alla Juventus, oggi invece il Napoli è la vera antagonista dei bianconeri. Anche per questo le pretese sono aumentate.

Era un eroe azzurro del ritorno in A, si schiera con la Juve: “Napoli la smetta, la Juve è troppo per loro”

Capisco l’amore dei tifosi, che vorrebbero sempre vincere, ma non bisogna mai dimenticarsi del passato, da dove veniamo, e chi sono gli avversari. Non sono un tifoso della Juve, ma parliamo di una squadra da ammirare.

ancelotti deve essere cacciato. i tifosi perdono la testa

Ne approfitto per una considerazione. Basta con queste polemiche arbitrali. Se vinci lo scudetto per sette anni di fila non lo fai solo per gli arbitri, ma perché sei forte. Magari mi faccio qualche nemico ma preferisco dire quello che penso”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale