Empoli, il presidente: “Il Napoli vuole il nostro miglior giocatore, solo in estate lo cedo…”

empoli

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli

Krunic? Il mercato di gennaio ci ha tolto qualcosa perchè le voci hanno un po’ destabilizzato i nostri calciatori. Sta facendo molto bene mentre l’operazione Zajc è stata una scelta dolorosa, ma siamo l’Empoli e non possiamo fare a meno di queste operazioni per salvare la categoria Bennacer lo scorso anno faceva il centrocampista, ma ha cambiato ruolo ormai da 13 partite e direi che sta facendo molto bene. Col Napoli è stato affrontato un discorso che coinvolgeva Tonelli e nell’operazione si è parlato anche di Bennacer, che però sarebbe rimasto qui fino a fine stagione.

A giugno non so se ne riparleremo anche perchè Tonelli è un grande difensore, ma non è sempre disponibile. Non c’è alcuna prelazione, ma solo un rapporto di cordialità con tutti. Di Lorenzo? Non credo ci sia anche il Napoli. Per ora sono solo chiacchiere, mancano troppe partite”.

Bennacer è un centrocampista centrale di 21 anni scuola Arsenal, acquistato dall’Empoli due anni fa per un milione di euro proprio dagli inglesi. Gioca già nella nazionale algerina e ha ben figurato in Serie B, indossa la numero 10 ed è molto completo, forte tecnicamente può essere considerato sia un regista che una mezzala dato che è molto agile palla al piede, è forte nel dribbling ma al contempo è anche bravo nelle coperture difensive. Si sta facendo molto notare e come giocatore può somigliare a Torreira, attualmente proprio all’Arsenal, ex della Sampdoria che tanto il Napoli ha seguito.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.