“E’ un’emittente tv o una presa in giro?” Napoletani contro DAZN, ecco l’esposto!

Uno come la prima partita non vinta su Dazn. Ci scuserà per lo spoiler chi magari sta ancora cercando di finire Lazio-Napoli del 18 agosto scorso, o chi attende ancora di sapere come finirà la gara col Milan del San Paolo. Non è per rovinare la sorpresa, ma capirete che i tempi tecnici sono andati davvero oltre

MILAN NAPOLI L’ABBIAMO VISTA COSì

Anche la partita di San Siro per molti utenti è stata una puntata di Stranger Things: un Sottosopra come viaggio in un’altra dimensione. Parenti ed amici che si minacciano: non scrivete nulla via chat/sms/telefono. A che minuto sei? Io al 20’? Tu? Al 37’? Ma quanto siamo? Ma chi siamo? Ma da dove veniamo? Dove andiamo?

Che Divinità dobbiamo invocare per vedere una partita tutti allo stesso modo? Bella domanda. Ancora una volta il servizio Dazn si rileva più lento di Aljoša Asanović nella sua partita più indolente. NOn vince nessuno ma perdono i tifosi. Secondo Napoli più i napoletani si sono scagliati contro DAZN. Ma è una emittente tv o una presa in giro?

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale