DS Chievo: “Devono parlare i due presidenti per Inglese, su Tonelli e Machach al Chievo…”

inglese chievo

Giancarlo Romairone, direttore sportivo del Chievo Verona, ha rilasciato alcune dichiarazioni a “Si Gonfia la Rete”, in onda su Radio CRC, queste le sue parole:

“E’ arrivato il mercato, si parla di tre mesi di Inglese ed ora siamo nel vivo. L’operazione col Napoli è stata fatta, i presidenti si dovranno sentire e mettere d’accordo per definirla. Per il momento non è successo niente, mi auguro che per queste tre partite che ci sono all’orizzonte si riesca a tenere fuori il mercato almeno fino al 6 gennaio.

Inglese e tutti gli altri devono pensare a queste cose, l’obiettivo che abbiamo è quello di salvarci e questo periodo è determinante. Ci sono tre partite ravvicinate, in questo periodo si deve restare concentrati.

Tonelli e Machach? Sono tutti calciatori importanti ma credo fuori portata per il Chievo, sono giocatori di assoluto livello. Per scelte tecniche e valori economici sono fuori portata per noi. Abbiamo una struttura solida e non abbiamo bisogno di innesti, faremo altre valutazioni se ci saranno situazioni particolari”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.