Dopo la Samp, Ancelotti fa una richiesta esplicita ad ADL, accetterà?

ancelotti-de-laurentiis

L’edizione odierna di Repubblica esalta la prestazione di Dries Mertens, vero e proprio mattatore ieri pomeriggio contro la Samp. Il belga è stato autore di una doppietta ed ora aspetta il rinnovo di contratto con la Ssc Napoli.

“Le sue maggiori doti sono due: ha un bel carattere e segna moltissimi gol. A Dries Mertens sono servite entrambe per ripresentarsi con il piglio giusto nel rinnovato San Paolo, dove ha firmato con una doppietta la vittoria del Napoli (2-0) contro la Samp. Il folletto belga ha 32 anni, il contratto in scadenza e si è lasciato alle spalle un’estate non facile dal punto di vista personale, dopo aver assistito al lungo e inutile corteggiamento di Aurelio De Laurentiis a Icardi.

Il club azzurro voleva a tutti i costi un nuovo centravanti e invece deve continuare a essere grato a quello vecchio, anche se solo per l’anagrafe. Fu Sarri a inventarlo prima punta e adesso è intoccabile pure per Carlo Ancelotti, che ha chiesto infatti al club di trattenerlo pure per il futuro. «Vogliamo che resti con noi»”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.