De Laurentiis: “Verdi mi ha deluso. Politano? Non doveva venire”

de laurentiis

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Premium Sport con un giudizio sul mercato azzurro e alcune dichiarazioni, queste le sue parole:

“Sono rimasto molto deluso da Verdi perchè mi aveva detto di sì e avevamo preparato tutto con l’agente del ragazzo e anche con il Bologna. Poi quando è arrivato il momento della firma mi arriva una chiamata dell’agente che il ragazzo non voleva più venire.

Politano? Con lui è stato come giocare a poker: dopo aver passato diverse mani, ci si sente in dovere di puntare tutto su qualcosa. Ero stanco e ho detto, buttiamo questi soldi dalla finestra, perchè di questo si tratta in quanto il giocatore non ha le stesse qualità di Verdi e non ricopre tre ruoli.

Sta di fatto che ricevo da Carnevali alle 22 circa una telefonata e mi parla di Farias e soldi ma non di Ounas. Alle 22.15 allora io e Chiavelli lo chiamiamo, facciamo al volo una quarantina di pagine di contratto e alle 22.48 le facciamo arrivare in mano a Carnevali che dice che ha le linee mail occupate.

Mi arriva poi un contratto di Ounas senza timbro e senza firma, e lì non capisco. Dire che è misterosa questa cosa non interessa. Io sono un fatalista di natura: evidentemente Politano forse non doveva venire al Napoli”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.