De Laurentiis: “Primi, cosa dobbiamo riparare? Ho chiamato Sarri per dirgli…”

DE LAURENTIIS

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport, all’indomani della fine del mercato dando così alcuni giudizi e dichiarazioni, queste alcune sue parole:

“Do a questo mercato un bilancio neutor, non abbiamo preso nessuno in entrata se non giocatori prospettici o che arriveranno a luglio. Machach che giocava in Francia, un centrocampista giovane che può dare una mano, ha faroza e capacità.

Con Verdi una trattativa che era sia per il futuro che per il presente, poteva giocare a destra e sinistra e anche come punta centrale. Un investimento per il futuro e per il presente dato che conosceva già Sarri, ma ha rifiutato per problemi personali. Prima ci ha detto sì e poi no, ce ne faremo una ragione. In un mercato di riparazione cosa ci dobbiamo riparare se siamo primi con un record di punti?

Con Politano un acquisto più psicologico che altro, non aveva le stesse qualità di Verdi, allora abbiamo puntato tutto su di lui anche se costava molto. Ma siamo coperti in quel ruolo. Con un allenatore come Sarri che fa giocare giocatore solo se sono pronti. Allora ho detto a Maurizio di coinvolgerlo di più sul mercato e di prendere decisioni insieme anche se lui non voleva, in modo modo che se vengono presi giocatori e poi non giocano. è un peccato. Abbiamo così fatto la cosa più corretta, per questo motivo non ho rimpianti.

Per me Ghoulam e Milik possono essere considerati i due veri acquisti di gennaio. Arek poi ha segnato tanto per quel poco che ha giocato. Lo aspettiamo in un contesto dove per cause di forza maggiore non si è mai potuto ambientare e per lui sarà complesso reinserirsi poichè la squadra si è abituata senza di lui. Ghoulam invece è un toro, ha recuperato addirittura prima di Milik”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.