De Laurentiis choc: “Cristiano Ronaldo vuole chiudere la carriera nel Bari”

Cristiano-Ronaldo-Juventus-Valencia-Champions-League

In casa Bari è tornato a parlare il presidente Luigi De Laurentiis, che ha fatto un primo bilancio sulla stagione dei biancorossi: “Mi considero una persona fortunata perché sono sempre ben consigliato. Vengo da quindici anni di gestione calcistica, arrivata poi ad alti livelli. Il Bari ha beneficiato anche di questo. Dal punto di vista tecnico-sportivo abbiamo avuto un’assistenza di prima classe. La rosa, per il poco tempo avuto a disposizione per conoscersi, sta ottenendo degli ottimi risultati.

Cornacchini e Scala stanno svolgendo un grande lavoro. Ogni giorno Scala mi racconta le problematiche del gruppo. C’è un’attenta gestione, come c’è sempre stata, imposta da mio padre e dalla mia famiglia, che è quella di seguire in primo piano le vicende del club. E’ tutto gestito nel minimo dettaglio. Ogni partita è come se fosse la prima perché abbiamo visto tanti assetti diversi. Questo gruppo deve capire di volta in volta che match hanno davanti”.

Spazio anche alle battute e alle prospettive future: “Cristiano Ronaldo, dopo la Juventus, vuole chiudere la carriera a Bari. Mi hanno chiamato l’altro ieri e abbiamo parlato a lungo, in spagnolo (ride, ndr). In realtà – rivela il presidente biancorosso – stiamo studiando la Serie C ma il campionato è lungo e dobbiamo innanzitutto arrivare primi in questo torneo. E’ entusiasmante perché si tratta sempre di una corsa, una competizione. Ieri controllavo continuamente i risultati durante la nostra gara, soprattutto quelli di Nocerina e Turris. A me e a mio padre piace molto la competizione. Adesso siamo concentrati in vista della prossima gara. Stiamo costruendo questa nuova azienda e raccogliendo risorse umane per il futuro. Il percorso è ancora lungo”.

Il merchandising? “Stiamo lavorando con Kappa, loro ci hanno fornito d’urgenza le maglie poco prima dell’inizio della stagione. Contiamo di introdurre qualche prodotto per il periodo natalizio”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale