Da Milano ci provano: Ancelotti vuole uno “scarto” del Milan. A Napoli diciamo “fatte allà…”

milan paletta

Il Milan, che lo ha riscattato solo qualche giorno fa per una cifra vicina ai sei milioni di euro, non lo lascerà partire a prezzo di saldo.

Una stagione positiva, caratterizzata da 44 partite con cinque gol e sette assist, e il mercato che può accendersi con scenari a sorpresa. Fabio Borini suscita interesse, il suo futuro è ancora tutto da scrivere. Il Milan ha già fatto sapere di volerlo confermare anche in vista della prossima stagione ma, al giusto prezzo, tutte le offerte verranno prese in considerazione.

Nomi, contatti e una lista che si fa sempre più numerosa. Carlo Ancelotti vuole ridisegnare il suo Napoli e ha inserito anche Borini tra i giocatori che possono fare al caso degli azzurri. La stima tra i due è di vecchia data, avendo condiviso insieme l’esperienza al Chelsea. Il Pirata, soprannome che si porta dietro dall’inizio della carriera, è considerato un giocatore in grado di dare il suo contributo su più porzioni di campo, una qualità da sempre apprezzata dagli allenatori. Siamo ancora in una fase preliminare, ma è una pista che può prendere quota.

Se da un lato il richiamo del Napoli sicuramente può sortire degli effetti, dall’altro c’è quel legame forte con la Premier League maturato nelle esperienza con le maglie di Swansea, Liverpool e Sunderland. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, anche il West Ham del neo tecnico Pellegrini è interessato al numero 11 rossonero. Il Milan, che lo ha riscattato solo qualche giorno fa per una cifra vicina ai sei milioni di euro, non lo lascerà partire a prezzo di saldo.

fonte: http://www.areanapoli.it/calciomercato/da-milano-ancelotti-vuole-borini-al-napoli-c-e-grande-stima-occhio-al-west-ham_278775.html

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale