Corbo deluso da una mossa di Ancelotti: l’autorevole giornalista non le manda a dire

Antonio Corbo su Repubblica ha commentato quelle che potrebbero essere le scelte di Ancelotti in vista dell’Arsenal:

Che il Napoli non sia quello dell’andata è un dato certificato, negare che vi sia una flessione fisica è una tesi difficile da sostenere. Far giocare Mertens, Milik ed Insigne è tentativo lodevole nelle intenzioni, ma alla fine deludente. La sostituzione di Insigne nella ripresa coincide con il risveglio del Napoli. Se il 4-4-2 sarà confermato uno tra Milik ed Insigne è di troppo”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.