Ciruzzo napoletano orgoglioso: le sue parole, da leader, come sempre, al termine della gara

mertens

Dries Mertens, attaccante del Napoli, dopo la vittoria contro il Cagliari è intervenuto al microfono di Sky Sport:

“Mi fa molto piacere entrare nella storia del Napoli, voglio continuare così. Stiamo trovando il gioco giusto, mi sta bene. Dobbiamo essere fieri del nostro secondo posto, siamo a +10 dal terzo posto, anche questa è una bella cosa”.

Sulle differenze tra Sarri e Ancelotti: “Con Sarri si giocava più con la palla da dietro, facendo possesso, senza passaggi in verticale. Con Ancelotti invece siamo tanti in area. C’è un po’ meno gioco, ma siamo più pericolosi davanti alla porta. A me piacciono entrambi i modi, con Ancelotti il mio ruolo è cambiato. Il posto dietro l’attaccante è mio, lo sto dimostrando, ho più libertà”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.