Chiariello e l’inedito retroscena sui calciatori della Juventus

Umberto Chiariello, giornalista di Canale21, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Zero: 

“Il Napoli sta facendo un miracolo ma qualcuno vuole mettere una pressione pazzesca sulla squadra dicendo che senza scudetto il ciclo di Sarri sarà fallimentare. A Benitez è bastata una “coppettina” per essere definito vincente.

Uno che si occupa di tv juventine mi ha detto che i giocatori bianconeri sono dei poveri infelici perché stanno tutti i giorni con gente che li martella col motto: conta solo vincere. Quando la Juve vince una partita, tutti escono dallo spogliatoio sbuffando, perché conta solo trionfare a fine campionato. Ecco, questo è il clima bianconero”.

 

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.