Cavani torna a Napoli, ma in tribunale: ecco il perchè

cavani

Edinson Cavani tornerà ben presto a Napoli. E’ infatti apparsa, quest’oggi, una convocazione a suo carico, da parte del Tribunale del Lavoro, per un procedimento di causa intentato nei suoi confronti da uno suo ex collaboratore, il 63enne Giuseppe Spinosa, residente quest’ultimo in una paese della provincia di Napoli.

Oggetto del contendere un ingente risarcimento, pari a circa 100mila euro, che Spinosa avrebbe chiesto e tuttora chiede, all’ex calciatore del Napoli, per prestazioni pagate in nero e licenziamento senza giusta causa.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.